русский

SITI UTILI

orario ferroviario

pagine bianche

itinerari mappe

meteo liguria

radio Rai

GESTIONE SITO

Nel caso di comunicazioni inerenti le foto,la privacy, informazioni; contattare il gestore del sito specificando la famiglia di accoglienza ed il bambino/a accolti, grazie.

Non è possibile divulgare il materiale prelevato dal sito se non dietro permesso della associazione Genova per Chernobyl, dandone specifica indicazione. Non è possibile modificare il materiale prelevato dal sito

ITALIA

ESTATE 2016

Primo settembre, partenza

16 Luglio in Villa Serra di Comago

centro estivo [Piano (B)]

12 luglio Safari Park di Pombia

Attività adolescenti

18 giugno BolleBlu

11 giugno l'arrivo

 

PRIMAVERA 2016

Incontro con la presidente dell'AVIB

INVERNO 2015/16

9 gennaio museo dell' Antartide ed a pattinare

29 dicembre, grandi e Banca d'Italia

22 dicembre,

l'arrivo

ESTATE 2015

18 luglio,

Villa Serra

17 luglio,sfilata

Centro estivo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GLI APPUNTAMENTI, LE ATTIVITA', L'ASSOCIAZIONE

MEMO 5 per 1000: diamoci una mano e chiediamo ad amici, parenti, ineressati di darci una mano per il PROGETTO CHERNOBYL : sulla dichiarazione dei redditi, 5 per 1000, metti la tua firma ed il codice fiscale 95078030103



A tutte le famiglie accoglienti:

Incontro Domenica 11.09.16  per verifica e confronto insieme .

Dove: nei locali della sede in S.Zita

Alle ore 16.00 sono invitate le famiglie che accolgono i minori nati nel 2009-2004    
Alle ore 17.30 le famiglie che accolgono minori nati  nel 2003-1998  

Giovedì 1 settembre , arrivo dei ragazzi in Bielorussia
Dopo qualche vicissitudine, con varie ore di ritardo, i ragazzi sono partiti. Tutti sono arrivati a destinazione, molti il giorno seguente . Auguri ragazzi di buona scuola ed un abbraccio a tutti.

Preparativi per la partenza

Dopo questo lungo e speriamo per tutti sereno periodo insieme, ecco le notizie per l'ormai imminente partenza del secondo gruppo.

Appuntamento: Giovedì 1 settembre ore 8.30 Piazza della Vittoria, dalle caravelle. Bagaglio: Max 20 kg. valigia; 5 kg. zainetto a mano. (Nel bagaglio a mano NO! liquidi, nutella, shampoo ) .Pranzo al sacco.

Sul sito trovate suggerimenti per preparare la valigia. Ricordate che un paio di scarpe pesanti ed una giacca sono più importanti di altre cose. Penso sia superfluo ricordare di non dare denaro nè cellulari ai piccoli in partenza....Non dimenticate di portare una foto tessera del minore. Come stabilito, con i bambini partiranno borse per la Famiglia Sauchuk e per la casa famiglia di Minsk.

Resto a disposizione come sempre per dubbi e domande.Un abbraccio. Grazia


ATTENZIONE ! Domenica 7 agosto , la gita col trenino di Casella non ci sarà, per motivi organizzativi.

23 luglio partenza del primo gruppo

Dopo un bel periodo insieme, pieno di attività e di nuove esperienze e' partito il primo gruppo dei nostri piccoli ospiti. Il viaggio di rientro è stato sereno. un grande abbraccio a tutti e grazie di cuore a educatori, volontari e famiglie ospitanti.

Sabato 16 luglio a Villa Serra


Venerdi' 15 luglio Parco di Nervi

A cura di [ Piano (B)], festa di fine centro estivo, con le famiglie ospitanti.

I bambini, col centro estivo hanno passato piacevoli, divertenti ed anche educative giornate: al mare a Quarto e Voltri, in piscina ( Crociera) e relative lezioni di nuoto, al maneggio, con gli arcieri del Righi, in palestra con le prime nozioni judo, ai parchi di Nervi


Martedi' 12 luglio alla volta dello zoo safari di Pombia

Siamo partiti alle otto da piazza della Vittoria a bordo del pullman con cui successivamente abbiamo fatto il giro nello Zoo Safari di Pombia (No). I ragazzini, anche i più grandi , hanno mostrato molta curiosita'. E' piaciuta molto, nel tendone teatro dello zoo, l'esibizione dei pappagalli; allo spettacolo sono stati coinvolti vari nostri ragazzi. Purtroppo un acquazzone "tropicale" non ci ha permesso di vedere i falconieri all'opera con i falchi e la colazione al sacco la abbiamo dovuta fare nella zona picnic debitamente coperta. Successivamente l'area giochi all'aperto è stata molto " gettonata" da tutti i ragazzi sino al momento del rientro.Tutti gli adulti accompagnatori sono stati responsabili per i bambini in gita, non solo di quello da loro ospitato. Grazie per la collaborazione ricevuta.


Giugno, i "nostri" adolescenti a scoprire la Liguria in giro con l'istruttore CAI e maestro Tai Chi Giorgio Scabazzi.


Associazione delle famiglie con bimbi cerebrolesi citta' di Gomel

I ringraziamenti della mamma di Alessandro, ultimo operato, grazie all'aiuto di noi tutti. ( la traduzione è come ci è arrivata)


Per le famiglie il foglio informativo del centro estivo 2016 con tutte le modalità necessarie per la partecipazione, vedi sezione riservata.



Sabato 18 giugno bella giornata, piena di sole, i ragazzini come i grandi si sono divertiti. E' un momento in cui e le famiglie ed i piccoli socializzano tra di loro; spazio per tutti alle bolle blu.


SONO ARRIVATI ! ( 2016 11 giugno)

Eccoci pronti alla lunga estate 2016! Festa nel salone della sede in S.Zita per il momento di benvenuto ai bambini che accogliamo. Festa ai bambini arrivati la prima volta ed alle nuove famiglie ospitanti.

Grazie a Paola e Graziella , per avere organizzato la festa e grazie alle famiglie che hanno contribuito con torte e dolci fatti in casa ( complimenti, buoni) e focacce e pizzette. Consegnati i tesserini sanitari e il programma del centro estivo ; la copia del passaporto sarà pronta per il prossimo appuntamento tutti insieme, alle Bolle Blu , 19 giugno.

Avete tutti preso appuntamento con le maestre e prenotato le attività per i ragazzi?

Un caro saluto Grazia ed il direttivo

PS Per la mitica maglietta della associazione ed informazione sul costo contattate Grazia e Federica; ricordatevi la taglia.


Ringraziamento dell' ambasciata d'Italia a Minsk



2016

18 maggio 2016 Accoglienza

Minori stranieri: presentato il report del Ministero del lavoro e delle politiche sociali sull’accoglienza temporanea in Italia nel 2015.

dati statistici e visite di monitoraggio delle associazioni


Alcune attività della associazione in Bielorussia:

Collaborazione con le famiglie aventi figli invalidi affetti da paralisi cerebrale, città di Gomel.

“Associazione delle famiglie con i figli inabili colpiti da paralisi cerebrale o patologie del midollo spinale”

Una profonda gratitudine all’ Associazione di volontariato “Genova per Chernobyl, Onlus” in persona di Maria Grazia Vitali Forconesi per la collaborazione durante molti anni..........Grazie per la sensibilità e l'empatia, la capacita’ ed il desiderio di sostenere chi ne ha bisogno.

Da parte di 300 famiglie. presidente Elena Maximova l'intero testo

Aiuto all'istituto per bambini ipovedenti


Trentennale del disastro doloso di Chernobyl
Incontro con Arena Ricchi ,sabato 14 maggio in S.Zita ore 15

Incontro della la presidente dell' AVIB Arena Ricchi con le famiglie dell'associazione per parlare e dare chiarimenti sui permessi studio in Italia e le attività in Bielorussia, per i "nostri" ragazzi maggiorenni . Resoconto nella parte riservata ai soci


21 04 2016 - 02 05 2016 Il viaggio di primavera

Immagini di Bielorussia: volti noti e cari e meno noti o sconosciuti. Viaggio da Minsk e la sua regione a Gomel e la sua regione. I villaggi, le famiglie, l'associazione delle famiglie con figli disabili della città di Gomel, il trentesimo del disastro doloso di Gomel ....

Il riconoscimento delle autorità Bielorusse del lavoro fatto in questi anni dalla associazione Genova per Chernobyl e dal suo Presidente


Arrivi estate 2016, quota viaggio entro il 30 aprile


19 aprile ore 20:30 in S:Zita incontro con le famiglie che ospitano bambini bielorussi in tutela, in case famiglia od adottati.


2015/2016


Il volantino della associazione l'intero volantino in pdf



DONO DI UN COMPUTER ALL’AMBASCIATA ITALIANA IN MINSK E RILEVAMENTO IMPRONTE

( dono a cura delle associazioni AVIB tra cui la nostra)

Dallo scorso luglio è diventato obbligatorio per i maggiori di 12 anni il rilevamento delle impronte ai richiedenti visto, per i Paesi UE. Anche i nostri ragazzi hanno dovuto e dovranno ottemperare a tale obbligo .....tutti i minori si sarebbero dovuti recare a Minsk con notevoli disagi dovuti al viaggio e con prevedibile intasamento degli uffici dell'Ambasciata, oltre all'aumento dei costi ricadente come sempre su di noi. Pertanto, nello spirito di collaborazione che da molto tempo si è instaurato tra l'Ambasciata Italiana in Minsk e le Associazioni, si è concordato di donare all'Ambasciata un computer idoneo a supportare il programma di rilevamento fornito dal Ministero degli Esteri e contemporaneamente di richiedere a S.E. l'Ambasciatore Dott. Stefano Bianchi la possibilità di organizzare un calendario di rilevamento impronte in sedi decentrare l'intero testo

27 gennaio mercoledì ore 20: 30 in Santa Zita

Assemblea dei soci

Verifica accoglienza e comunicazioni urgenti alle famiglie

Partiti i ragazzi....ci rimettiamo in moto per preparare la prossima accoglienza. Per fare questo, tra le mille cose, occorre prima di tutto fare due passi fondamentali: il pagamento della quota associativa 2016 e la presentazione delle domande di ospitalita'.

La quota e' da versare sul conto dell'associazione:

IBAN IT29K0582401401000070001962

Causale: iscrizione associazione 2016; scadenza: entro il 31 gennaio

29 dicembre e 9 gennaio, due belle giornate in compagnia

I ragazzi piccoli e grandi hanno passato in compagnia, con varie famiglie, due piacevoli giornate istruttive e di divertimento. Visita alla banca d'Italia , grazie alla dirigenza ed al personale, palazzo dei primi del 900 ed al "forziere" ( salone dove erano custodite le cassette di sicurezza) poi, pranzo , tutti assieme, al porto antico. Replica con il museo dell'Antartide ed al pomeriggio, a pattinare su ghiaccio.

Martedì 22 dicembre ore 16 in Santa Zita

Ciao a tutti, eccoci all'arrivo dei gruppi Natale 2015.

I minori staranno con noi dal 22 dicembre con partenze il 7 gennaio e il 21 gennaio

Accoglienza come sempre per i bimbi nel salone di S.Zita con un momento di benvenuto tutti insieme, intorno alle ore 16.  Per condividere la gioia dell'arrivo festeggeremo con una merenda realizzata grazie al contributo di ciascuno (dolce, salato, bevande...).Potete mettervi d'accordo con Paola. 

All'arrivo consegna dei tesserini sanitari, il foglio di presa in cura (che sarà da tenere allegato alla copia del passaporto dato in un secondo momento), l'elenco famiglie ospitanti. Prendete appuntamento per incontrare la accompagnatrice.

Durante il soggiorno organizzeremo un incontro per vivere insieme l'associazione come gruppo che accoglie.

Il 7 gennaio i bambini verranno inseriti a scuola come uditori sino al 18/19 gennaio, per un esperienza interculturale d'amicizia.

Pronti per una nuova serena esperienza di ospitalità.

TORNA AD INIZIO PAGINA

2016

 

2016

 

Минск, Гомель, ГенуЯ

QUALCHE NOTIZIA

Esami finali per gli studenti

Test di accesso all'Università

Programma di chiusura degli internat

Il sistema scolastico in numerosi Paesi

Il sistema scolastico in bielorussia

Facoltà di Scienze Motorie

Gomel State Engineering College

Gomel State Medical College

Liceo della protezione civile

L'istituto di Vileyka

Pasqua ortodossa

Natale ortodosso

BIELORUSSIA

PRIMAVERA 2016

Bielorussi primavera 2016 Genova per Chernobyl

Bielorussi primavera 2016 Genova per Chernobyl

Bielorussi primavera 2016 Genova per Chernobyl

Bielorussi primavera 2016 Genova per Chernobyl

Bielorussi primavera 2016 Genova per Chernobyl

PRIMAVERA 2015

regione di Minsk

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

regione di Gomel

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

PRIMAVERA 2014

viaggio in Bielorussia

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

AUTUNNO 2013

viaggio in Bielorussia

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

PRIMAVERA 2013

viaggio in Bielorussia

Belarus 2012

Belarus 2013

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

AUTUNNO 2012

viaggio in Bielorussia

galleria di foto

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus 2012

Belarus primavera 2012

 

area protetta, non sei autorizzato all'accesso

L'ACCESSO ALL'AREA NON E' STATO GARANTITO: RITENTARE O RIVOLGERSI ALL'AMMINISTRATORE SE SI RITIENE DI AVER DIRITTO ALL'ACCESSO